10 consigli per far crescere il tuo eCommerce grazie al marketing Data First

Imagen Data First

La strategia Data First è una nuova visione del marketing che si focalizza sulluso intelligente dei dati per creare un vantaggio competitivo reale, in qualunque settore. Se non la stai ancora applicando al tuo eCommerce, non aspettare che la concorrenza ti batta sul tempo. È il momento giusto per implementarla e in questo articolo ti spieghiamo come farlo fin da subito in 10 passi.

 

Che cos’è il marketing Data First?

 

È una nuova strategia di marketing basata sul potere dei dati. È interamente incentrata sulluso intelligente dei big data per prendere decisioni informate che possano influenzare positivamente i risultati e la redditività. Lapproccio Data First crea un vantaggio competitivo reale, a prescindere dal settore in cui opera il tuo eCommerce.

 

In quale contesto nasce questo nuovo approccio?

 

Marketing Data First

Negli ultimi anni c’è stato un cambiamento radicale nel ruolo svolto dal CMO e dal team marketing allinterno delle aziende.

Lintegrazione dei big data nel customer journey ha messo i CMO in una situazione scomoda: profili marketing, precedentemente incentrati sulla misurazione dei risultati e non sulla tecnologia, si trovano ora a dover ripensare il loro approccio con lintroduzione di tecnologie, oppure avranno difficoltà a mantenere il loro ruolo.

 

Già da qualche anno, Forrester, una società di ricerca di mercato indipendente, sta facendo previsioni associate a questo cambio di ruolo . Allo stesso tempo, molte grandi aziende stanno riconsiderando completamente la funzione del CMO; alcune lhanno persino eliminata, mentre altre lhanno suddivisa in più ruoli o integrata in aree aziendali diverse.

 

C’è un modo per adattarsi a questa nuova realtà per salvare il proprio posto di lavoro e  aumentarne anche limportanza. 

 

I CMO e i team di marketing devono fornire agli stakeholder dati che dimostrino come il marketing contribuisce alle entrate. È qui che entra in gioco la strategia Data First.

 

In veste di esperti di marketing, è nostro dovere prendere decisioni strategiche basate sui dati e non solo su una intuizione fallace. Come disse William Edwards Deming: Senza dati, sei solo una delle tante persone con unopinione”.

10 consigli per far crescere il tuo eCommerce grazie al marketing Data First

 

Nonostante le sfide collegate al raggiungimento di un approccio Data First, i vantaggi sono enormi e valgono lo sforzo richiesto da questa strategia. Ma bisogna sapere dove iniziare e come avanzare in questo percorso.

 

Ci sono più dati che mai tra cui districarsi, perciò il primo passo è porsi delle domande fondamentali: 

 

  •     A quali dati dare la priorità?

  •     Di quale software e strumenti tecnologici hai bisogno?

  •     Perché gli insights” sono importanti?

  •     Come misurare il valore generato?

 

Ecco 10 consigli utili per trovare risposta a queste domande e per iniziare oggi stesso ad adottare un approccio Data First che permetta al tuo eCommerce di distinguersi dalla concorrenza.

1- Adotta una mentalità Data First

 

Se cambi il tuo modo di pensare cambieranno anche i risultati. Immergiti nel nuovo approccio e fai in modo che gli stakeholder siano allineati.

 

  •     Ricorda che i cambiamenti partono dallalto (stakeholder).

  •     Crea un ambiente in cui è ammesso sbagliare e in cui si impara dagli errori.

  •     Assicurati che tutti abbiano accesso ai dati.

  •     Elimina le divisioni tra gruppo dirigente e data geek.

 

A prescindere dal livello di implementazione in cui ti trovi, quello che importa è iniziare a cambiare quanto prima.

 

2- Fidati dei dati

 

Per poter raccontare una storia credibile, devi prima assicurarti che i tuoi dati siano affidabili.

 

  •     Definisci i dati di cui hai bisogno.

  •     Mappa e valuta le tue fonti di dati esistenti.

  •     Risolvi i problemi di accesso ai dati in modo celere.

  •     Ottimizza costantemente la misurazione.

 

Assicurati sempre che i tuoi dati siano coerenti, veritieri, completi e accurati.

 

3- Scegli la soluzione adeguata

 

Stabilisci ciò di cui hai bisogno e scegli la tecnologia che risponde meglio alle tue esigenze e che sia in grado di adattarsi alla crescita della tua azienda. Perciò, lasciati guidare da queste domande essenziali:

 

  •     Quanto tempo richiede lintegrazione e come sarà la curva di apprendimento per utilizzare e monetizzare lo strumento?

  •     In che modo la nuova soluzione influirà sul team durante lintegrazione?

  •     Che effetto avrà sulla raccolta e sulla misurazione dei dati?

 

Ricorda che Connectif può aiutarti in questo aspetto. Essendo una piattaforma di marketing automation con un approccio Data First che si integra in pochi minuti, ti offre fin dal primo istante la possibilità di mettere in pratica strategie efficaci basate sui dati, senza la necessità di ricorrere a tecnici o allIT.

4- Pianifica e definisci obiettivi chiari

 

Stabilisci a che punto sei e dove vuoi arrivare, applica miglioramenti continui con la consapevolezza che i cambiamenti non sono immediati.

 

  •     Crea un piano: indica il punto di partenza, gli obiettivi e i passi da seguire.

  •     Inizia a misurare: non aver paura di analizzare i dati. Il fatto che tu non lo abbia fatto finora non significa che non lo possa fare.

  •     Scegli bene le metriche: a volte quelli che consideriamo KPI, in realtà si dimostrano indicatori poco utili.

5- Utilizza e sfrutta i tuoi dati

 

Impara a sfruttare i big data allinterno del reparto marketing senza dipendere da altri uffici, app o esperti.

 

  •     Crea segmenti di alto valore e dai la priorità a quelli con più utenti per aumentare limpatto delle tue azioni.

  •     Utilizza i dati per migliorare la personalizzazione dei tuoi contenuti e per aumentarne la notorietà e la rilevanza.

  •     Misura il tuo canale più efficace in ogni caso e adotta una strategia omnicanale basata sulla redditività.

6- Testa e ripeti

 

I dati non sono opinioni. Punta alloggettività e pianifica i test in modo corretto.

 

  •     Fatti le domande giuste.

  •     Definisci i fattori e i dati che ti aiuteranno a trovare una risposta.

  •     Interpreta i risultati in un modo significativo e volto allazione.

  •     Accetta che non tutte le ipotesi saranno valide.

  •     Non lasciarti tentare da informazioni fallaci e pregiudizi (approccio selettivo, falsa causalità o altro).

 

Ricorda che per innovare occorre sperimentare, ma sempre in modo consapevole,

senza improvvisare. Applica sempre il metodo scientifico: Osservazione Domanda Ipotesi Esperimento Conclusione Risultato

 

7- Usa metriche non ovvie

 

La tua attività è unica e le tue analisi devono essere altrettanto uniche. Se vuoi ottenere un vantaggio sulla concorrenza, non accontentarti dellovvietà. Confronta i dati e approfondisci per ottenere le informazioni che si riferiscono esclusivamente alla tua attività.

 

Scegli strumenti come Connectif, che ti offrono la flessibilità e la libertà di esplorare metriche avanzate come:

 

  •   Analisi RFM (Recency, Frequency e Monetary)

  •     CLV (Customer Lifetime Value)

  •   DORO (Direct & Organic Recurrent Order)

8- Visualizza i dati

 

Usa la visualizzazione per analizzare i dati di valore, e anche per riportare conclusione e risultati.

 

I dati da soli non sono utili, quello che conta è la storia che raccontano. Lo sbaglio è iniziare dalla storia e poi cercare di farla combaciare con i dati.

 

9- Preparati a sbagliare

 

Gli errori sono opportunità per migliorare. Ricorda: La forza del fallimento porta al successo”.

 

10- Inizia oggi stesso

 

Le cose non cambiano da un giorno allaltro. Questo è un processo graduale e quanto prima inizi quanto prima otterrai risultati.

 

Conclusione

 

Avere lungimiranza vuol dire essere in grado di adottare un nuovo approccio prima degli altri. Se, nellepoca dei dati, il marketing Data First sembra la soluzione più ovvia e sensata, non puoi permetterti di rimanere indietro. Come tutti i grandi cambiamenti, può anche darsi che non sia la soluzione più comoda, ma sarà sicuramente quella più intelligente.

 

Scegli Connectif come la soluzione tecnologica ottimale per accompagnarti in questa fase della tua attività e del tuo marketing, e inizia oggi stesso ad applicare i consigli di questo post. Nel giro di poco tempo vedrai questi progressi riflettersi nei tuoi risultati. Chiedici subito una demo e ti mostreremo tutto quello che la nostra piattaforma può fare per te  Richiedi una demo

Vuoi parlare con uno dei
nostri specialisti?

Ti aiuteremo a trovare il piano ideale di cui necessiti per sfruttare le numerose potenzialità della marketing automation

Lasciaci il tuo numero e ti chiameremo per un appuntamento!